GRAZIELLIAMO – Regolamento

Art. 01 – Data e organizzazione

Domenica 04 Ottobre 2015, sotto l’organizzazione di “RandonneePerCaso” e “Mast Còt” e patrocinata dal Comune di Spilamberto, avrà luogo la 1° edizione dell’evento cicloturistico “Grazielliamo

Art. 02 – Luogo e Orario

Ritrovo ore 8:30 in Piazza Caduti Libertà a Spilamberto (MO), chiusura iscrizioni ore 9:30. Ore 10:00 partenza per giro cicloturistico nelle terre che circondano Spilamberto e San Vito. Arrivo previsto per le 12:00, sempre in Piazza Sassatelli a Spilamberto (MO). Previsto ristoro a San Vito e all’arrivo.

Art. 03 – Percorso

Percorso completamente pianeggiante di 10 km e adatto a tutti. Saranno presenti 4 tutor che apriranno e chiuderanno il gruppo, ponendo attenzione a gestire il traffico presso gli incroci/rotonde.

Art. 04 – Iscrizione

La quota iscrizione di Euro 1,00 alla partenza comprende:

  • Ristoro a San Vito
  • Ristoro all’arrivo
  • Gadget a tutti gli iscritti
  • Verranno premiati i 3 gruppi più numerosi

Art. 05 – Criteri di ammissione

Saranno ammessi alla partenza solo ciclisti con bici pieghevoli (Graziella e sue simili) ed è gradito un abbigliamento consono all’ evento o “agghindamenti” di libera interpretazione.

Art. 06 – Premi

  • 1 Prosciutto, 1 Salame e 6 bottiglie di Vino
  • 1 Prosciutto e 6 bottiglie di Vino al secondo
  • 1/2 Prosciutto e 6 bottiglie di Vino al terzo

Art. 07 – Informazioni Grazielliamo

e-mail: randonneepercaso@gmail.com

Giuliano Serventini +39 339 53 17 694

Art. 08 – Variazioni

L’organizzazione si riserva in qualsiasi momento la facoltà di apportare variazioni al regolamento. Tutte le comunicazioni ufficiali saranno rese note sul blog: https://randonneepercaso.wordpress.com/

Art. 09 – Caratteristiche della manifestazione

Grazielliamo” è una PASSEGGIATA IN LIBERA ESCURSIONE ; tutto il percorso sarà sempre aperto al traffico e pertanto è OBBLIGATORIO per tutti i partecipanti il rispetto del Codice della Strada. E’ inoltre consigliato portare con sé almeno un kit per le riparazioni delle eventuali forature dato che non è previsto alcun tipo di assistenza meccanica. E’ consigliabile l’uso del casco. Gli organizzatori fanno appello al senso civico di ognuno affinché i territori attraversati dai percorsi siano mantenuti puliti.

Art. 11 – Norma finale

Chiedendo di partecipare nei modi previsti dal presente regolamento alla manifestazione “Grazielliamo” , ogni partecipante:

  • dichiara di avere letto e approvato il presente regolamento e di accettarlo in ogni sua parte;
  • si costituisce garante del proprio comportamento durante e dopo la manifestazione;
  • dichiara di essere in buone condizioni fisiche e di essersi sottoposto a visita medico attitudinale per la pratica ciclistica agonistica o ciclo-turistica, fornendo all’organizzazione la più ampia manleva per ogni danno che dovesse subire in conseguenza della sua partecipazione alla manifestazione;
  • esprime il consenso all’utilizzo dei suoi dati, anche a fini commerciali, giusto il disposto della legge sulla Privacy n. 196 del 30/06/2003;
  • concede agli organizzatori il più ampio consenso all’uso, nei modi consentiti dalle leggi, anche a fini di lucro, di ogni sua immagine video, fotografica, ecc. ripresa nei giorni della manifestazione, fornendo all’organizzazione fin dal momento dell’iscrizione facoltà di cessione a terzi di tali immagini;
  • autorizza espressamente l’organizzazione, in modo gratuito, all’utilizzo di immagini, fisse e/o in movimento, ritraenti la propria persona, riprese in occasione della manifestazione, in tutti i giorni della sua durata. La presente autorizzazione all’utilizzazione della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato e senza limiti territoriali in tutto il mondo, per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari e realizzati su tutti i supporti.

L’organizzazione potrà, inoltre, cedere a terzi e a propri partners istituzionali e commerciali, i diritti di utilizzazione previsti nel presente accordo. L’organizzazione declina ogni responsabilità per sé e per i suoi collaboratori, per incidenti o danni a persone o cose, che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione o per effetto della stessa. Si riserva inoltre di escludere dalla manifestazione i ciclisti che avranno un comportamento scorretto prima, durante e dopo la stessa.